Assistenza computer salerno e provincia

Non rispetta gli obblighi imposti, portato in carcere 32enne

Il pregiudicato di Battipaglia tratto in arresto dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, a Battipaglia, i Carabinieri della locale Compagnia hanno tratto in arresto il pregiudicato Vincenzo Perrone, 32enne domiciliato a Battipaglia, in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Salerno.

Il provvedimento scaturisce dalle numerose violazioni, riscontrate dai militari dell’Arma, alle prescrizioni imposte dall’obbligo di presentazione alla P.G., cui il giovane era stato sottoposto, lo scorso 25 agosto, a seguito della convalida dell’arresto in flagranza per furto effettuato la sera prima.

In quella circostanza, il 32enne venne sorpreso, unitamente ad un complice, mentre rubava un passeggino per bambini dal bagagliaio di un’Audi A4 parcheggiata in via Belvedere.

Espletate le formalità di rito, Vincenzo Perrone è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.