Taste - Sapori mediterranei

Non ce l’ha fatta il 15enne colpito da attacco ischemico a Battipaglia

Il 22 giugno si trovava con alcuni amici nella villetta comunale di via Domodossola quando improvvisamente si è sentito male

Federica D'Ambro

E’ morto dopo circa un mese di agonia in ospedale il 15enne battipagliese colto da un attacco ischemico lo scorso mese. Oggi il suo cuore ha smesso di lottare. D.P., le sue iniziali, il 22 giugno si trovava con alcuni amici nella villetta comunale di via Domodossola, dove improvvisamente si è sentito male. Quel giorno di giugno era stato soccorso da un passante mentre era in stato confusionale. Da quel giorno il 15enne è rimasto ricoverato al nosocomio battipagliese, monitorato dai medici, le sue condizioni di salute erano precarie. Come rivelato dal sito OcchiodiSalerno.it

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.