Taste - Sapori mediterranei

Nocera Inferiore,rapisce il figlio di 4 mesi: è caccia al padre in fuga

Da una settimana non si hanno notizie dell'uomo e del bimbo, sottratto giovedì dalle braccia della nonna e dopo aver picchiato la madre

Ha raccontato di essere stata colpita con pugni e schiaffi e poi aver visto l’uomo, letteralmente, strappare il figlio dalle braccia della nonna e scappare via. Così una donna di Nocera Inferiore, come si legge sul quotidiano La Città, ha raccontato come gli hanno sottratto il figlio di quattro mesi. La donna pare avesse da tempo una relazione tormentata proprio con il padre del bimbo, pregiudicato di Nocera, e dalla nascita del figlio aveva esposto numerose denunce per violenze e percosse subite. Giovedì scorso sono accaduti i fatti raccontati dalla donna, che era della madre, la nonna del bimbo. In pratica l’uomo A.M. dopo aver litigato con lei per convincerla a ritornare insieme ha strappato il bimbo dalle braccia della nonna lasciando l’abitazione. Lunedì è arrivata la denuncia a carabinieri dopo diversi tentativi di rivedere il bambino da parte della donna. La denuncia accusa l’uomo di sottrazione di minore, stalking, percosse e maltrattamenti e nella mattinata di ieri è stato depositato il secondo esposto in Precura, attualmente non si hanno notizie dell’uomo letteralmente sparito con il bimbo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.