Taste - Sapori Mediterranei

Nocera Inferiore, omicidio del giovane Dario, al via il processo

Il 26enne Francesco Paolo Ferraro dovrà rispondere di omicidio volontario

admin

Il 26enne nocerino Francesco Paolo Ferraro, accusato dell’assassinio del giovane ultras della Nocerina Dario Ferrara, dovrà rispondere di omicidio volontario il prossimo 13 gennaio. L’imputato si presenterà davanti al giudice per le udienze preliminari Giovanna Pacifico, per difendersi in merito ai fatti del 26 aprile scorso: Ferraro avrebbe colpito con un casco il giovane Dario, provocandogli lesioni celebrali di notevole gravità, causando prima il ricovero e poi la morte del malcapitato, presso l’ospedale Umberto I. In tutti questi mesi, il 26enne ha scelto la linea del silenzio, evitando di rendere qualsiasi dichiarazioni, una scelta processuale che ha accelerato l’iter giudiziario consentendo al pubblico ministero Cacciapuoti di formulare in pochissimo tempo la richiesta di rinvio a giudizio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.