Assistenza computer salerno e provincia

Nocera: arrestati 4 giovani per spaccio e detenzione di armi illegali

Durante l'indagine sono stati sequestrati circa 30 grammi di cocaina e decine di munizioni di vario calibro

Federica D'Ambro

1107

Arrestato quattro giovani salernitani per spaccio di cocaina e detenzione di armi illegali.
Nelle prime ore di questa mattina, nelle zone di Nocera Inferiore e Pontecagnano, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza custodia cautelare nei confronti di 4 indagati ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizioni. L’indagine, avviata dalla Sezione Operativa del citato Reparto Territoriale nel marzo 2014 e conclusasi alla fine dello stesso anno, ha portato all’individuazione di diversi soggetti, dediti allo spaccio di cocaina nel comune di Nocera Inferiore. Marrazzo Alessandro 23enne, Marrazzo Giuseppe 30 enne, Trimarco Cludio 27 enne e Quaranta Adelchi 29 enne, sono stati arrestati, dunque, per spaccio di cocaina nel comune di Nocera Inferiore, detenzione illegale di pistola calibro 9. Tale pistola sembrerebbe essere l’arma utilizzata per la commissione del tentato omicidio di Pietro Cesarano, avvenuto a Nocera inferiore il 9 marzo 2014. Nel corso delle indagini sono stati sottoposti a sequestro circa 30 grammi di cocaina e decine di munizioni di vario calibro.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.