Assistenza computer salerno e provincia

Nocera, 26enne rifiuta il ricovero e aggredisce i Carabinieri

il giovane attualmente è agli arresti domiciliari

Federica D'Ambro

Giovane 26 enne di Nocera Inferiore rifiuta il ricovero in ospedale e aggredisce i Carabinieri, arrestato. Continuano senza sosta i servizi di contrasto alla criminalità diffusa da parte dei carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. La notte scorsa, infatti, i militari della Stazione di Sarno hanno arrestato Antonio Nicola Parlato, 26 anni, personaggio già noto alle Forze dell’Ordine ed attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di P.S.
Il 26 enne era in stato di agitazione per aver assunto sostanze stupefacenti e alcool, dopo essere stato visitato dai sanitari del 118, doveva essere trasportato in ospedale per le dovute visite. Proprio all’ospedale Umberto I si scatena l’ira contro le Forze dell’ordine, con lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale.
Attualmente è agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.