Taste - Sapori Mediterranei

Nessun “sacrificio”, ragazzo ferito e soccorso nella notte

La prima ricostruzione su quanto accaduto nella notte, un giovane ha perso molto sangue nei giardinetti

il caso asalerno post
Nessun caso di “sacrificio”. Almeno così sembra in una prima ricostruzione di quanto accaduto nella notte quando sono intervenuti i sanitari del 118 per soccorrere un ragazzo. Il giovane, di corporatura robusta, perdeva molto sangue, non si sa per quale motivo, se si sia ferito da solo o vittima di qualche colpo ricevuto, è stato comunque soccorso alle 4 del mattino. Il cartello, con una scritta e alcune croci disegnate, invece era presente da diversi giorni in quei giardinetti.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.