Taste - Sapori mediterranei

Multiservizi, autorizzata la gestione provvisoria

Il sindaco Cariello questa mattina ha incontrato il curatore fallimentare della municipalizzata

admin

Il sindaco Cariello incontra il curatore fallimentare della Multiservizi, Diego Di Somma. La riunione si è tenuta questa mattina in comune. Ad attenderne l’esito, nell’aula consiliare, i dipendenti della municipalizzata. Terminato l’incontro è stata resa nota la possibilità momentanea di attività per la società a totale partecipazione pubblica. Il primo cittadino  ha chiesto al curatore di avviare la procedura per ottenere la gestione provvisoria delle attività della Multiservizi, almeno limitatamente a quelle capaci di produrre introiti. In tarda mattinata è giunta l’autorizzazione alla gestione provvisoria fino al prossimo giovedì. «Abbiamo insistito per questa strada con l’obiettivo di avere qualche giorno in più per tentare di salvare il salvabile -spiega il sindaco Cariello-. La Multiservizi è ormai fallita, la situazione debitoria che hanno prodotto negli anni scorsi è gravissima, senza alternative e ci preoccupa soprattutto il futuro dei lavoratori, oltre che la garanzia dei servizi per la collettività. Ora è tutto in mano al curatore fallimentare, a noi rimane solo il tentativo di verificare se esistano risorse private interessate ad un’eventuale gestione dei servizi». Per fare fronte all’emergenza e per tentare di salvaguardare il lavoro degli addetti: «Bisogna affidare i servizi di parcheggio e di affissione che Multiservizi non può più gestire. Questo però con la clausola che garantisca il passaggio dei lavoratori ad un’eventuale nuova società. E’ l’unica strada che possiamo percorre dopo il fallimento dichiarato dal Tribunale e la gestione affidata totalmente al curatore fallimentare che porterà la società allo scioglimento.  Chiederemo il recupero della disponibilità degli immobili comunali, in modo da avere la possibilità di gestione diretta”. Il primo cittadino chiosa: “La situazione è terribile ma metteremo in campo ogni strumento per tentare ogni possibile soluzione».

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.