Pizzeria Betra Salerno

Montipò salva le streghe sotto la torre

Pisa-Benevento, la prima di B, finisce 0-0. All'ultimo minuto un rigore parato a Marconi.

Foto © pisachannel

Foto © pisachannel

Finisce 0-0 il primo anticipo di B al Romeo Anconetani di Pisa dove i nerazzurri affrontavano il Benevento di Pippo Inzaghi. Match caratterizzato da diverse variazioni tattiche ma pochi spunti per trovare la rete, le due squadre si sono studiate per oltre 45 minuti, le emozioni più grandi nella ripresa a partire dal cambio effettuato da D’Angelo che ha inserito Asencio al posto di Masucci per dare imprevedibilità all’attacco pisano. Ha risposto Inzaghi togliendo Improta e inserendo Insigne. Pochi minuti dopo è entrato anche Armenteros per Marco Sau. Ma al minuto 96, praticamente allo scadere, Fourneau concede il rigore ai padroni di casa, dal dischetto va Marconi che non angola bene, Montipò si allunga (tante discussioni legate al nuovo regolamento sulla posizione sulla linea di porta del portiere) e para il tracciato del 31 pisano. Finisce così all’Arena Garibaldi.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.