Taste - Sapori Mediterranei

Montesano, doppio furto in casa del vicesindaco e della sorella

Gli autori del gesto, che ancora non sono stati identificati, si sono introdotti nell'abitazione approfittando dell'assenza dei proprietari trafugando oggetti per un valore di svariate migliaia di euro

admin

Si apre in maniera poco felice l’anno nuovo per la comunità cilentana di Montesano sulla Marcellana, protagonista di una serie di furti da svariate migliaia di euro che si stanno verificando nella piccola frazione montana di Tardiano. Tra le vittime dei colpi messi a segno dall’ancora sconosciuta banda di malviventi, stando a quanto riporta il sito di informazione ondanews.it, vi è anche il vicesindaco della cittadina Francesco Radesca, la cui abitazione è stata presa d’assalto nel tardo pomeriggio di ieri sera. I ladri si sono introdotti in casa da una finestra, approfittando dell’assenza del proprietario, fuori per delle visite natalizie, e hanno trafugato monili in oro, vari oggetti e contanti per un valore complessivo di svariate migliaia di euro. Al danno poi si è aggiunta anche la beffa, poiché a distanza di pochi minuti, è stata colpita anche l’abitazione della sorella di Radesca, distante da quella del fratello soltanto di pochi metri. Anche in questo caso i ladri si sono avvalsi del medesimo modus operandi per accedere all’interno dell’abitazione. Sulla vicenda indagano i Carabinieri, che stanno lavorando per risalire agli autori di questo doppio furto: sarebbero state ritrovate, infatti, numerose tracce ematiche dei malviventi presso le abitazioni colpite. Tra le ipotesi più probabili figura anche quella che identifica i responsabili del gesto con un gruppo di passaggio nella zona.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.