Taste - Sapori mediterranei

Monopolio della movida, a processo tre imprenditori

Armando Mirra, Alessandro Boccia e Cosimo Cataldo sono stati ritenuti responsabili di illecita concorrenza, tentata estorsione aggravata e sequestro di persona

Federica D'Ambro

Per merito del procuratore Elena Guarino sono stati rinviati a giudizio Armando Mirra, Alessandro Boccia e Cosimo Cataldo ritenuti responsabili di illecita concorrenza, tentata estorsione aggravata e sequestro di persona. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, i tre la scorsa estate furono denunciati ed arrestati per violenza su due pr che lavoravano per loro, gli stessi furono accusati di far perdere loro clienti e di organizzare eventi in altri locali. Una motivazione, questa, usata per spiegare i pestaggi e le violenze che i due pr hanno subito dal 2013 al 2015.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.