Taste - Sapori Mediterranei

Molesto e ubriaco esce dalla pizzeria e sbatte la testa, 31enne in rianimazione al Ruggi

Barcollando all'esterno del locale ha perso l'equilibrio, un colpo al capo, trasportato d'urgenza al Pronto Soccorso

 

Era ubriaco e secondo la ricostruzione dei Carabinieri è stato invitato ad uscire dal locale, una pizzeria lungo via Mar Ionio a Pontecagnano. Così, un 31enne marocchino residente proprio nella città picentina è uscito dal locale, barcollava e non riusciva a stare in piedi, una volta in strada ha perso l’equilibrio e impattando a terra ha battuto violentemente la testa sul marciapiede. I presenti vedendo quanto accaduto hanno chiamato immediatamente i sanitari del 118 e l’uomo è stato trasportato al pronto soccorso del Ruggi. Il 31enne prima di uscire dalla pizzeria pare avesse litigato anche con un connazionale e successivamente infastidiva clienti e titolari dell’esercizio commerciale. In ospedale gli è stato riscontrato un trauma cranico, attualmente è ricoverato in rianimazione e resta in gravi condizioni. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Battipaglia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.