Assistenza computer salerno e provincia

Molestata e stuprata per sei anni, condannato lo zio orco

Gli abusi sono avvenuti dal 2008 al 2014 fin quando un'insegnate della ragazza, ancora minorenne, non ha intuito quello che accadeva, allertando i servizi sociali

Federica D'Ambro

E’ stata molestata e stuprata dallo zio per sei anni, quando era ancora una bambina. Con gli anni quella indafesa bambina è diventata una donna, che ha deciso di denunciare gli abusi subiti. La sentenza è arrivata ieri all’esito del rito con il giudizio abbreviato che dà diritto allo sconto di un terzo della pena. Come rivela il quotidiano Il Mattino, lo zio 40enne salernitano, è stato condannato a 7 anni e quattro mesi di reclusione, con l’accusa di violenza sessuale aggravata.
Gli abusi sono avvenuti dal 2008 al 2014 fin quando un’insegnate della ragazza, ancora minorenne, non ha intuito quello che accadeva, allertando i servizi sociali che hanno messo in moto la macchina giudiziaria. Abusi iniziati con dei palpeggiamenti, alla fine sono arrivati a rapporti completi all’interno dell’abitazione della nonna della giovane.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.