Taste - Sapori Mediterranei

Minala, un calcio alla violenza: “La mia maglia a Filomena, ci tenevo tanto”

Il gesto del calciatore granata che ha voluto incontrare la donna dopo aver visto il servizio a Le Iene

“Finalmente sono riuscito a darle la mia maglia, ci tenevo tanto”. Così Joseph Minala il calciatore granata, colpito dalla storia di Filomena raccontata in un servizio da Le Iene, ha incontrato la donna a Salerno. Il calciatore granata ha voluto così regalare la sua maglia a Filomena, un gesto simbolico per dimostrare vicinanza e soprattutto dare un messaggio di non violenza. Filomena, come è noto, è stata sfregiata con l’acido dal marito tutt’oggi a piede libero, una storia che ha indignato tanti salernitani e non solo, raccontata da Nina Palmieri nella trasmissione di Italia Uno.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.