Richiedi la tua pubblicità

Minaccia con un coltello il capotreno e poi si ferisce da solo

Un 36enne di origini rumene ha perso il controllo in seguito ad una discussione nella quale sosteneva di poter viaggiare senza biglietto

admin

Sostiene di poter viaggiare senza il biglietto e brandisce un coltello contro il capotreno. E’ quanto accaduto ieri, alla stazione di Battipaglia, dove un 36enne di origini rumene ha prima aggredito verbalmente alcuni passeggeri e poi, ha puntato un coltello verso il capotreno con il quale si è, in seguito, inferto una ferita da solo. Per sedare la situazione è arrivata sul posto la polizia ferroviaria insieme al personale del 118, che ha trasportato lo straniero in ospedale. L’uomo è stato denunciato dalle forze dell’ordine.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.