Mimmo Ventura lascia i Progressisti: “Sono indipendente”

La richiesta inviata questa mattina al sindaco di Salerno

Federica D'Ambro

339

Lo storico consigliere comunale di Salerno, Domenico Ventura, lascia ancora il gruppo “Progressisti per Salerno”. Questa mattina il consigliere ha fatto presente al sindaco Napoli la sua volontà di rendersi “indipendente”. Una richiesta che era già giunta nel 2016 a seguito di uno scontro in merito alla questione delle caldarroste in città.  La richiesta di lasciare i Progressisti, giunta questa mattina, non è stata ancora motivata.

Commenti

I commenti sono disabilitati.