Pizzeria Betra Salerno

Micai-Cam: prima all’Arechi ed è già feeling con la Sud Siberiano – FOTOGALLERY

Emozioni, movimenti, dettagli, curiosità, l'obiettivo di aSalerno su Alessandro Micai nell'ultima gara

Carmine Raiola

Esordio in maglia granata per Alessandro Micai. L’estremo difensore mantovano, infatti, dopo una lunga trattativa ieri sera ha potuto difendere per la prima volta la porta della Salernitana. L’ex portiere dei galletti gioca il primo tempo con alle spalle il calore della Curva Sud Siberiano che il lombardo applaude mentre prende posizione. In tutta la  prima frazione di gioco, il numero 12 granata non è mai realmente impensierito dagli attaccanti del Rezzato tranne che in due occasioni: alla mezz’ora sulla conclusione di Caridi sulla quale si fa trovare pronto ed al secondo minuto di recupero del primo tempo sulla girata di Bruno che finisce al lato. Nel secondo tempo, invece, compie una buona parata prima sul tentativo ravvicinato di Sottovia e poi nuovamente su Caridi. Al 60′ l’estremo difensore granata è però costretto a capitolare sul gol di Salvatore Bruno che da due passi non sbaglia e sul quale è esente da colpe. Per tutta la partita il mantovano ha comandato la difesa, mostrando sin da subito la grande personalità che lo caratterizza e che lo ha fatto eleggere come uno dei migliori portieri della Serie B. In attesa di partite contro avversari di caratura maggiore, l’avventura salernitana di Micai parte bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.