No Signal Service

Mezzaroma: “Vittoria scaccia guai, ora continuità di risultato”

Nessuna pronuncia ufficiale sugli allenamenti a porte aperte

admin

Sorride Marco Mezzaroma, felice che questa vittoria abbia scacciato quello che “poteva diventare problema a livello psicologico”. “Ora- dice il presidente in sala stampa- bisogna dare continuità di risultato perché non c’è nulla da dire sulle prestazioni”. Anche Mezzaroma parla di “maledizione dei centrali” riferendosi all’infortunio di Bernardini e rimarcando: “una cosa del genere non l’ho mai vista, 4 o 5 centrali con problemi seri. Stringiamo i denti e andiamo avanti, oggi alla società è piaciuta di più la vittoria, il risultato”. “La squadra- aggiunge- sta crescendo ed ero fiducioso, aspettando la vittoria. Forse oggi in alcuni frangenti abbiamo peccato di concentrazione ma c’era maggiore attenzione in fase difensiva. Sono contento perché ragazzi giovani stanno crescendo con umiltà e personalità, vederli in campo così numerosi e così bravi fa piacere”. Infine una battuta verso le porte aperte agli allenamenti e sul flop della giornata granata: “C’è chi la vuole cotta, chi cruda. Qualsiasi decisione prenda la società c’è sempre qualcuno a cui non va bene- ha detto Mezzaroma sul numero di spettatori presenti-. E’ stato un primo passo verso i tifosi la scelta di aprire porte durante allenamento, vedremo”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.