Richiedi la tua pubblicità

Messa in sicurezza la Provinciale 39, intervento nel tratto Teggiano-San Rufo

In sinergia con il Comune di Teggiano, la Regione Campania ha finanziato la messa in sicurezza della Strada Provinciale 39, nel tratto compreso tra Teggiano e San Rufo. Si tratta di una arteria molto trafficata, in passato teatro di numerosi incidenti stradali, alcuni dei quali mortali.

Il Consigliere Regionale Corrado Matera e il sindaco di Teggiano Michele Di Candia hanno effettuato un sopralluogo sul posto, verificando lo stato di avanzamento dei lavori, che si avviano a conclusione. Sul tratto, dopo gli interventi di risanamento del manto stradale e la posa dell’asfalto, si sta completando l’implementazione della segnaletica stradale.

“Conosciamo bene, purtroppo, la casistica di mortalità della SP 39

-sottolinea Michele Di Candia- e quindi voglio ringraziare la Regione Campania che ha finanziato i lavori, realizzando il progetto predisposto dal Comune di Teggiano. Se oggi possiamo parlare di sicurezza stradale è grazie alla Giunta Regionale guidata dal Presidente De Luca, con la quale già dalla passata legislatura abbiamo cominciato a ragionare sulla viabilità del nostro territorio. I risultati di oggi li abbiamo ottenuti grazie a Corrado Matera, che ha iniziato la sua tenace attività politica al servizio del territorio cinque anni prima degli altri. E che già come Assessore Regionale della prima Giunta De Luca, nella precedente legislatura, aveva riportato sotto i riflettori le istanze dei nostri territori, abbandonati per anni. Oggi si vedono i frutti di quella programmazione”.

Soddisfazione per i lavori effettuati sulla SP 39 è stata espressa anche da Corrado Matera: “Quest’opera di messa in sicurezza -evidenzia il Consigliere Regionale- era necessaria, su un tratto di strada che purtroppo negli anni passati si è dimostrato particolarmente pericoloso. Oggi possiamo dire che la SP 39, tra Teggiano e San Rufo, è stata completamente recuperata. Ma l’impegno sulla viabilità del Vallo di Diano continua, perché considero la sicurezza stradale un tema prioritario, che va necessariamente affrontato e risolto. Per questo motivo già con la vecchia programmazione della Regione Campania, nella precedente legislatura, abbiamo messo in campo diversi interventi sulle arterie valdianesi: alcuni sono stati realizzati, altri saranno realizzati prossimamente. Lo considero un imperativo morale, un dovere civico nei confronti delle nostre comunità”.

Ovviamente sia dal Consigliere Regionale Corrado Matera che dal sindaco Michele Di Candia arriva un appello a tutti gli automobilisti per il rispetto delle norme del codice della strada. “Limitare la velocità ed evitare distrazioni al volante -confermano- significa dimostrare buon senso, necessario per evitare di causare danni a sé stessi e agli altri”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.