Assistenza computer salerno e provincia

Messa in sicurezza di Porta Ovest, a lavoro 80 dipendenti

La Procura ha autorizzato la stabilizzazione ma il cantiere resta chiuso

Carmen Incisivo

592

Si torna a lavorare al cantiere di Porta Ovest. Sono circa 80 gli operai edili ed i tecnici della Tecnis, impresa titolare dell’appalto per la maxi opera di galleria che collegherà la parte alta della città con il porto commerciale, che torneranno a lavoro nel cantiere in queste ore. La Procura ha infatti autorizzato la prosecuzione dei lavori di rivestimento della galleria e la sostituzione delle due centine deformate. Si tratta di lavori che, comunque, non riguarderanno soltanto le due zone oggetto di cedimenti. Tutto ciò per dare maggiore stabilità e sicurezza alla galleria. Previsto anche l’allargamento dello scavo di San Leo in zona Cernicchiara. Inoltre i consulenti della Procura avrebbero escluso collegamenti tra l’opera e i cedimenti sul viadotto autostradale.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.