Taste - Sapori mediterranei

Merce sequestrata agli ambulanti abusivi: sarà tutta distrutta

SPECIALE ASALERNO | Tutti gli oggetti sequestrati nel 2018 a Salerno finiscono nell'autocompattatore, ecco i dettagli

immacolata07

In tanti se lo chiedono, che fine fanno i prodotti sequestrati agli abusivi ambulanti? Ebbene una risposta c’è. Ma partiamo da un dato, quello del 2018 fatto registrare dalle varie operazioni degli agenti della Municipale, in particolare sul lungomare cittadino a Salerno. Nell’ultimo anno, infatti, sono stati effettuati 150 sequestri, verbali amministrativi redatti dal personale della Polizia Municipale in seguito alla contestazione di esercizio di commercio su aree pubbliche.

Non è un segreto di che merce si tratta, spesso accessori per smartphone, da caricabatterie a cover, così come giocattoli, ombrelli, indumenti, accessori, vari oggetti da passatempo, insomma tutto materiale che viene giudicato dal comando Municipale come non deperibile e di scarso valore commerciale.

Cosa accade quindi, preso atto che nessuno ha rivendicato il possesso della merce sequestrata e nessuno ha presentato ricorso contro il provvedimento di sequestro, il comando ha ordinato dopo la confisca la distruzione della merce, questo perchè non può essere devoluta ai fini assistenziali o in beneficenza in quanto priva di tracciabilità, oltre a conformità prevista dalla Comunità Europea.

La merce sarà distrutta, portata all’autocompattatore del servizio di raccolta dei rifiuti urbani, sono infatti assimilabili alla tipologia di rifiuti domestici indifferenziati.

immacolata11

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.