Taste - Sapori mediterranei

Mercato San Severino, bimbi a piedi: rubato lo scuola bus

"Solo tanta rabbia". Il commento su quanto accaduto del consigliere comunale Fabio Iannone.

AGGIORNAMENTO -  I carabinieri della compagnia di Mercato San Severino, diretti dal Maggiore Cisternino, hanno ritrovato lo scuolabus in un terreno privato nel comune di Bracigliano. Sono in corso gli accertamenti per l’identificazione dei responsabili.

“Stanotte abbiamo subito il furto del nostro scuolabus. Solo tanta rabbia”. Il commento su quanto accaduto del consigliere comunale Fabio Iannone. A Mercato San Severino, infatti, è stato rubato nella notte il pulmino che trasportava ogni mattina i bimbi della scuola primaria. Il mezzo era fermo in una area del Comune della città irnina, sul caso indagano i Carabinieri, probabilmente saranno visionate le varie telecamere a circuito chiuso poste in diversi punti della città, il tutto per capire anche l’ora precisa in cui è stato rubato lo scuolabus e il percorso effettuato dai malviventi. Nel frattempo il Comune si sta adoperando per un servizio sostitutivo.


Le parole del sindaco Antonio Somma

Sdegno e rabbia. Queste le emozioni che mi stanno accompagnando da stamattina quando sono stato informato del furto del nostro scuolabus. Un gesto che definire vile e vergognoso è riduttivo, che condanno fermamente e che, chiaramente, come Amministrazione e Comunità ci vede unirci alle forze dell’ordine che stanno indagando sull’accaduto e che, auspichiamo, assicureranno quanto prima alla giustizia chi si è reso responsabile di questo atto che va a colpire i nostri bambini. Con l’occasione desidero però ringraziare la cooperativa Irno Progetto Vita che si è mostrata concretamente vicina alla nostra Comunità informandomi che metterà a disposizione dei nostri bambini, gratuitamente e sino al termine dell’anno scolastico, uno scuolabus per garantire la continuità del servizio senza subire un ulteriore aggravio di spese.


 

 

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.