Taste - Sapori mediterranei

Mercatini etnici, i senegalesi dicono “sì” a via Calò e Lungomare Marconi

La proposta dell'amministrazione comunale è stata accettata dalla comunità senegalese e bengalese

Federica D'Ambro

La proposta dell’amministrazione comunale è stata accettata dalla comunità senegalese e bengalese. Il mercatino etnico si potrà svolgere in via Tenente Calò e sul Lungomare Marconi. Sono passati mesi da quando il 20 aprile 2017, l’amministrazione comunale aveva proposto alla storica comunità senegalese dei nuovi spazi dove poter legalmente svolgere il loro lavoro. Dopo non poche difficoltà, giovedì scorso, è arrivata la firma. A confermare la notizia è stato l’assessore al commercio Dario Loffredo.

“Avevamo proposto da tempo agli amici senegalesi e bengalesi di lavorare a rotazione tra via Calò e Lungomare Marconi, due zone centrali con parcheggi annessi – ha dichiarato Loffredo – Ora questa proposta è stata accettata e giovedì scorso c’è stata la firma ufficiale con il Presidente della comunità. I senegalesi e i bengalesi sono amici, con tutti i doveri e i diritti dei cittadini salernitani, parliamo di autorizzati della Camera di Commercio, il possesso della licenza di vendita e attenti al rispetto delle regole”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.