Taste - Sapori mediterranei

Mercatello, si arrampica sul tetto di una palazzina per sfuggire ai carabinieri

Una donna nel primo pomeriggio di ieri si è arrampicata sul tetto di una palazzina, ubriaca, per sfuggire ai controlli dei carabinieri

Federica D'Ambro

Una donna si è arrampicata sul tetto di un’abitazione per fuggire dai carabinieri. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri a Mercatello, quartiere della zona orientale di Salerno. Sembrerebbe, secondo una prima ricostruzione, fatta anche dai presenti, che la donna fosse ubriaca quando è stata intercettata dai militari dell’Arma per un controllo. In quel momento la donna ha approfittato della distrazione dei carabinieri per sfuggire alle loro verifiche e arrampicarsi fino al tetto di una palazzina, sedendosi sul cornicione della stessa. Sul posto sono giunti anche i volontari del 118 che hanno presidiato la zona fino alla resa della donna.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.