Taste - Sapori mediterranei

Meningite, Michela si risveglia dal coma

Tanti Studenti universitari in contatto con l'Asl di Salerno

admin

Michela si è svegliata dal coma e ha salutato la mamma. Sembrano migliorare le condizioni di salute della giovane studentessa di Nola, iscritta presso l’Università degli Studi di Salerno, a Fisciano e ricoverata all’ospedale Cotugno perché colpita da meningite. Michela è stata svegliata dal coma farmaceutico, nonostante ciò i medici non hanno ancora sciolto la prognosi. Intanto, presso l’Università di Fisciano, e in particolare la facoltà di Scienze della Cultura, tanti studenti hanno chiesto informazioni maggiori all’Asl di Salerno. L’Ateneo, dal canto suo, invita a mantenere la calma, ribadendo che la profilassi è un atto necessario in via cautelativa per chi è stato in contatto con la ragazza.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.