Pizzeria Betra Salerno

Menichini: Sono tornato per salvare la Salernitana

Entusiasmo e possesso palla: questa la ricetta del tecnico toscano per centrare la salvezza

admin

E’ ufficialmente iniziato il nuovo corso di Leonardo Menichini. Oggi il trainer toscano ha diretto al campo Volpe il primo allenamento del suo secondo mandato in granata. Con lui il suo vice Bonatti ed il preparatore atletico Ferrini. Confermato il preparatore dei portieri Gigi Genovese. E prima di dare inizio alla seduta ha tenuto a lungo i calciatori a colloquio. Subito novità. La prima, importante, riguarda il reintegro del terzino destro Pollace. Lasciato ai margini da Torrente, il giovane difensore scuola Lazio era addirittura ritornato a Roma ma con l’avvento di Menichini è stato richiamato alla base. Per quanto riguarda il dato tecnico, oggi sono stati provati il 4-2-3-1 e il 4-3-1-2. Inevitabilmente con Menichini la Salernitana cambierà pelle. Da una parte è stato provato un attacco con Gabionetta, Gatto, Zito e Bus centravanti. Dall’altra Oikonomidis alle spalle di Coda e Donnarumma. Al termine della seduta il tecnico ha tenuto una conferenza stampa al Seci Center, dove è stato scortato dall’addetto stampa Lambiase e dal team manager Avallone. Nessuna traccia nè di Fabiani e tantomeno di Lotito. “Riparto da qui con entusiasmo e senza nessun rancore- così ha esordito Menichini in conferenza stampa- Sono tornato per salvare una categoria che sento mia, avendo fatto parte del team che lo scorso anno ha centrato la promozione. C’è molto da lavorare. Ho trovato la squadra giù di morale ma è normale vista la classifica. Ma voglio che questa squadra giochi col sorriso perchè il campionato è ancora lungo e niente è perduto. Il modulo? Col Pescara è troppo presto per stravolgere l’assetto tattico. In questi giorni valuterò i calciatori a disposizione per fare le mie scelte. Vale anche per i vari Ronaldo, Donnarumma, Gabionetta, al quale dirò di giocare semplice. Fabiani? Abbiamo entrambi a cuore le sorti della Salernitana”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.