No Signal Service

Menichini prova Orlando, oltre 300 tifosi all’Arechi

In campo assente Minala, prove di 4-3-3 con la Primavera. All’Arechi anche l’assessore Caramanno.

Carmine Raiola

Continua la preparazione della Salernitana in vista dell’andata playout contro il Venezia. Quest’oggi, gli uomini di Menichini si sono ritrovati allo stadio Arechi dove hanno affrontato la Primavera. Dopo un breve riscaldamento, la squadra granata si è così schierata: Micai in porta, quartetto difensivo composto da Pucino, Mantovani, Migliorini e Lopez. A centrocampo Mazzarani, Odjer ed Akpa Akpro, mentre in attacco il tridente Vuletich, Calaiò e Orlando. Ad aprire le marcature è Lopez, bravo ad insaccare alle spalle di Stefano Russo.

Nel corso della partita, Menichini ha spesso incitato il suo undici a girare la palla velocemente. Il secondo gol arriva ad opera di Emanule Calaiò che con un morbido pallonetto infila alle spalle di Russo il quale, poco dopo, è costretto a capitolare per la terza volta sempre per mano del bomber ex Parma. La prima frazione di gioco, quindi, termina sul risultato di 3-0 per la prima squadra. Nel secondo tempo mister Menichini cambia uomini. I granata si schierano con Vannucchi in porta, difesa composta da Djavan Anderson, Schiavi, Galeotafiore e Volpicelli (adattato per l’occasione come terzino sinistro). A centrocampo, invece, il terzetto formato da Akpa, Di Tacchio ed Andrè Anderson agisce alle spalle di Rosina, Djuric e Jallow. Nei primi minuti del secondo tempo, la prima squadra si porta sul 4-0 grazie ad un bellissimo gol firmato da Francesco Di Tacchio che su un cross al bacio di Andrè Anderson, mette alle spalle del portiere dei granatini in sforbiciata.

Alcuni minuti più tardi anche il brasiliano si aggiunge al tabellino marcatori, con un piattone che trafigge Antonio Russo dopo un bello scambio con Djuric. In gol la primavera con il classe 2000 Iurato che con un bel tiro riesce a battere Vannucchi ed a portare il risultato sul 5-1.

Le reti dei granata “senior” diventano 6 quando Djuric è bravo ad approfittare di una leggerezza di Antonio Russo, che dopo poco è costretto a capitolare anche dopo un tiro di Djavan Anderson. Il match si conclude con il risultato di 7-1 per la prima squadra. Sul terreno dell’Arechi presente anche l’assessore Angelo Caramanno. Assenti quest’oggi Bernardini, Casasola, Perticone, Minala e Di Gennaro mentre Hysen Memolla ha svolto allenamento a parte. Presenti all’allenamento odierno più di 300 tifosi, a fine allenamento lanciati pantaloncini di gioco.

AllenamentoSalernitana05

AllenamentoSalernitana04

AllenamentoSalernitana03

AllenamentoSalernitana02

AllenamentoSalernitana18

AllenamentoSalernitana01

AllenamentoSalernitana19

AllenamentoSalernitana20

AllenamentoSalernitana16

AllenamentoSalernitana15

AllenamentoSalernitana14

AllenamentoSalernitana17

AllenamentoSalernitana13

AllenamentoSalernitana12

AllenamentoSalernitana11

AllenamentoSalernitana10

AllenamentoSalernitana06

AllenamentoSalernitana08

AllenamentoSalernitana07

AllenamentoSalernitana09

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.