Pizzeria Betra Salerno

Menichini: “Grazie ai miei ragazzi. Era importante vincere”.

Il tecnico glissa sul futiro: "Parlo solo di calcio. Mi incontrerò con la società e poi valuteremo tutto"

admin

La Salernitana si è congedata dal suo pubblico con una vittoria. Era quello che voleva mister Menichini che appare sereno e tranquillo:
“Una partita che potrebbe regalarci la Supercoppa anche se aspettiamo il risultato di domenica tra TEramo e Novara. Peccato per la poca gente ma i ragazzi hanno fatto una grande partita. Era importante congedarci con il nostro pubblico”.
Menichini stoppa sul nascere le domande sul futuro: “Non parlo di questo argomento. Devo parlare con la società. Verranno valutati tutti gli aspetti. Non ho mai detto che andrò via”
Un passaggio anche sul calcioscommesse: “La squadra è tranquilla perchè sa quello che ha fatto e sono sereni.Lo hanno dimostrato.Non conosco i fatti e non mi sono fatto nessuna idea. Ci sono organi preposti per valutare. Noi siamo tranquilli”
Per finire una bacchettata a Cristea: “Sapeva che il rigore doveva essere battuto da Calil. Quello che ci siamo detti resta tra di noi”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.