Assistenza computer salerno e provincia

“Mayday” a largo di Santa Teresa

La Guardia Costiera di Salerno ha prestato soccorso a quattro persone a bordo di un’imbarcazione in difficoltà nello specchio acqueo antistante il porticciolo

Nella mattinata di ieri, la Guardia Costiera di Salerno ha prestato soccorso a quattro persone a bordo di un’imbarcazione in difficoltà nello specchio acqueo antistante il porticciolo di Santa Teresa.

Alle ore 11.00 la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Salerno ha ricevuto una richiesta di “mayday” ovvero di immediata necessità di aiuto da parte di un’imbarcazione da diporto di circa 18 metri di lunghezza. Gli occupanti hanno segnalato un principio di incendio a bordo che gli impediva di proseguire la navigazione.  Prontamente, la Sala Operativa ha dirottato sul punto indicato nella comunicazione radio la motovedetta destinata alla ricerca e al soccorso in mare che, giunta in zona, ha provveduto ad accertarsi delle buone condizioni di salute delle persone a bordo e a prestare assistenza all’imbarcazione fino all’ormeggio presso il porto Masuccio Salernitano.

Grazie al tempestivo intervento della Guardia Costiera, l’attività di soccorso si è conclusa senza conseguenze negative per i diportisti ma solo con un grande spavento.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.