No Signal Service

Maxi squalifica per Umberto Eusepi

L'attaccante granata paga caro il brutto gesto in Coppa Italia contro lo Spezia

Francesco Pecoraro

Giampaolo Tosel, il Giudice Sportivo della Serie A, ha emesso il verdetto per ciò che riguarda l’ultima giornata di Tim Cup. Tosel non è un novello Babbo Natale che porta doni, ma più una Befana che porta carbone. Infatti, il gesto di Umberto Eusepi al Picco martedì scorso è costato ben tre giornate di squalifica “per avere, al 44° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con un violento calcio alla gamba un calciatore avversario”; la sanzione verrà scontata nelle prossime giornate di Coppa Italia. Destino simile attende anche altri elementi dell’attuale rosa granata. Maurizio Lanzaro, Moses Odjer e Denilson Gabionetta erano diffidati contro le Spezia ed hanno ricevuto il cartellino giallo dal signor Angelo Cervellera. Per il fantasista brasiliano vi è anche l’ammenda di 1500 Euro che da quest’anno vengono inflitti ai giocatori che vengono ammoniti per simulazione in area di rigore. Infine i preparatori atletici Gianluca Angelicchio (“Per avere, al 38° del primo tempo, dalla panchina aggiuntiva contestato platealmente una decisione arbitrale”) e Renato Scarpellino (“Per avere, al 38° del primo tempo, dalla panchina aggiuntiva contestato platealmente una decisione arbitrale”) sono stati ammoniti dal Giudice Sportivo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.