Taste - Sapori mediterranei

Marina di Camerota, recuperata Caretta caretta

L'esemplare è stato recuperato da due pescatori

admin

Ancora una tartaruga Caretta caretta vittima della pesca. L’ultima, in ordine cronologico, è stata ancora una volta recuperata a Marina di Camerota. A soccorrere per primi l’esemplare, ferito da un amo accidentalmente ingerito,due pescatori che hanno consegnato la Tartaruga alla Capitaneria di Porto, i cui interventi sono sempre immediati per non perdere tempo prezioso che potrebbe salvare le loro vite. Sul posto i volontari dell’Enpa di Salerno, della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli e, ancora una volta, Lello il bagnino del Lido Trettré Villaggio Blue Marine. La tartaruga si trova ora presso la Stazione Zoologica per le cure del caso.
“Ringraziamo la Capitaneria di Porto, il Melibea, gli amici Lello e Piero e i diportisti”, scrivono le guardie Enpa sulla loro pagina Facebook.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.