Taste - Sapori mediterranei

Salerno, tenta di rapire bambina di 12 anni: “Vuoi essere mia figlia?”

La donna ha seguito la minore all'esterno di un supermercato per poi aggredirla

Federica D'Ambro

Pedina, aggredisce e tenta di rapire una bambina di 12 anni. Questo è quanto è successo nella giornata di oggi a Mariconda, quartiere di Salerno. A raccontare l’accaduto è stata la bambina stessa che è riuscita a scappare ed allertare la Polizia. Secondo quanto raccontato la bambina si trovava nei pressi di un supermercato della zona quando una donna, di nazionalità romena, ha iniziato ad inseguirla, strattonarla, fino a chiederle: “Vuoi essere mia figlia?”. Con non poche difficoltà, la 12enne è riuscita a divincolarsi e scappare in fretta a casa. La donna, nel frattempo, ha continuato a cercarla, cambiandosi, all’interno di una cabina, gli indumenti che aveva indosso in quel momento.
La bambina giunta a casa ha raccontato tutto ai genitori che da subito hanno chiamato le forze dell’ordine. Una pattuglia si è recata sul posto ed ha trovato la donna ancora alla ricerca della minore. Quando è stata fermata, era in possesso di una borsa con all’interno scotch, nastro e alcuni indumenti, successivamente riconosciuti dalla minore. Immediatamente è scattato l’arresto. Attualmente la donna è stata denunciata per tentata rapina di minore.
La bambina sta bene, non ha subito ferite gravi, solo tanto spavento per quanto accaduto.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.