Taste - Sapori mediterranei

In mare la morte, a Salerno le lacrime – LE FOTO

IN DIRETTA DAL CIMITERO DI SALERNO - Aggiornamenti sui funerali delle 26 ragazze morte in mare e sbarcate a Salerno il 5 novembre

Federica D'Ambro

ORE – 8.30

Ventinove rose, poggiate su 26 feretri di legno scuro, intorno meno silenzio del solito per il cimitero di Brignano. alle  10  verranno celebrati i funerali delle ventisei giovani migranti recuperate dalla nave spagnola Cantabria attraccata in città lo scorso 5 novembre. Ventinove perchè, due delle 26 ragazze erano in attesa, una di loro aspettava un bimbo, l’altra due gemelli un maschio e una femmina, sulle loro bare due rose blu e una rosa. Saranno poggiate durante la cerimonia dalle studentesse salernitane. Nove delle 26 migranti resteranno sepolte nel campo Santo di Brignano, due a Pontecagnano Faiano, due a Baronissi, due a Pellezzano e due a Sala Consilina, una a Petina, Sassano, Montesano sulla Marcellana, Contursi Terme, Novi Velia, Battipaglia, Atena Lucana, Montecorvino Rovella e Polla.

 

FuneraliMigranti (32)

ORE – 9.00

Non sarà presente a Salerno nessuna delle alte cariche dello Stato, diversamente da come si pensava alla vigilia, a Brignano solo i sindaci del territorio, il primo cittadino di Salerno, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e le istituzioni militari.

IL RITO FUNEBRE

Sarà un funerale con una preghiera definita “interreligiosa”, ovvero, ci sarà la lettura delle Beatitudini proclamate da Cristo, secondo il Vangelo di Matteo, seguiranno poi le parole del Corano. Questo anche per rispetto alle due ragazze che fin qui sono state identificate, Osato Osaro e Marian Shaka, entrambe nigeriane ma fede diversa. Nelle ultime ore pare siano state identificate anche altre 3 ragazze.

PRESENTI STUDENTI SALERNITANI

Classi del Da Vinci, Focaccia e De Sanctis, circa 50 studenti salernitani presenti a Brignano, provati dall’ambiente e dal silenzio che comincia paradossalmente a farsi sentire, loro posizioneranno le rose sulle bare delle ragazze decedute.

ORE – 10.00

Cominciata la preghiera al Cimitero di Salerno. Presente anche il Prefetto, a celebrare monsignor Luigi Moretti al fianco del’Imam Abderrhane Es Sbaa.

FuneraliMigranti (31)

FuneraliMigranti (53)

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.