Assistenza computer salerno e provincia

Maraio (Psi): “Caldoro e Sommese in ritardo per Expo”

Per l'ex assessore al turismo e candidato alle regionali "tempismo sospetto"

Carmen Incisivo

555

“Apprendo questa mattina che la Regione Campania ha finalmente preso coscienza dell’imperdibile occasione che Expo rappresenta, rinvenuta da un lungo e profondo sonno. Mi risulta infatti che da qualche giorno è stato pubblicato un bando con scadenza 20 maggio rivolto agli operatori turistici affinchè vengano allestiti pacchetti integrati da proporre all’Expo”.
Così il candidato del Partito Socialista Italiano alle prossime elezioni regionali Enzo Maraio rispetto ad una novità, quella della pubblicazione di un bando rivolto agli operatori del settore turistico, che arriva con un tempismo definito da Maraio “sospetto”, a pochissimi giorni dall’inaugurazione dell’Esposizione universale e sulla quale il candidato aveva lanciato un allarme poco meno di un mese fa.
“Lo scorso 2 aprile- ha aggiunto Maraio- dissi ironicamente che il presidente Caldoro e l’assessore al turismo Sommese a Milano ci sarebbero andati da turisti. Poco ci è mancato. Ricordo a tutti che Expo inaugurerà venerdì primo maggio, tra pochissimi giorni. Il tempismo dell’amministrazione Caldoro nel promuovere una leva strategica come il turismo è davvero grottesco. Questi ritardi sono scandalosi e confermano tutte le nostre critiche. È arrivato il momento di cambiare e di lasciare spazio a chi ha coscienza delle esigenze del territorio, che di queste vetrine non può e non deve fare a meno”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.