Pizzeria Betra Salerno

Mantovani: “Pari stretto, abbiamo fame di vittorie”

Il difensore tra i protagonisti dopo una settimana tormentata

Davide Maddaluno

L’ultimo a presentarsi in sala stampa dopo l’intervento fiume di Lotito è Valerio Mantovani. Altra prestazione di spessore da parte del difensore scuola Torino, in bilico fino a ieri dopo il lutto per la scomparsa della nonna e la febbre che lo ha debilitato nel cuore della settimana: “Non è stata una settimana facile ma alla fine sono sceso in campo bene – spiega – tenere a bada un bel cinghiale come Mokulu non è facile e ci ho messo tutto il mestiere possibile per contenerlo. Abbiamo preso un goal evitabile, come spesso accade sul secondo palo su palla inattiva: è necessario trovare una soluzione per evitare il ripetersi di situazioni simili. L’1-1 va accettato ma non siamo soddisfatti, c’è voglia di dimostrare ancora di più: abbiamo fame e vogliamo disputare un campionato di livello fino alla fine. L’assenza di Vitale in Veneto sarà pesante – conclude ma il mister troverà l’assetto giusto, non dimentichiamoci di Popescu che è arrivato da poco ma ci darà sicuramente una gran mano”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.