Pizzeria Betra Salerno

Mancini: “Bellissima quella vittoria promozione all’Arechi”

L'ex centrocampista granata e gialloblù rivela: "Salerno e Verona le due più grandi piazze in cui ho giocato, il fattore pubblico all'Arechi sarà importante"

In una intervista rilasciata ad Hellas1903.it l’ex centrocampista di Salernitana e Verona Manuel Mancini si è espresso sul match che vedrà impegnate all’Arechi proprio le sue due ex squadre. Mancini, inoltre, è stato uno dei protagonisti di quella gara nel Principe degli stadi, il ritorno play-off nel 2011.

“Quello fu un giorno speciale – ha dichiarato Mancini, come si legge su Hellas1903.it – vincere un campionato così è una cosa che mi porterò sempre nel cuore. Ricordo i festeggiamenti con i tifosi e anche tra noi giocatori nello spogliatoio: è stata una cosa veramente bella. Le prime giornate non facemmo bene, poi con l’arrivo di Mandorlini siamo andati alla grande”.

Poi Manuel Mancini si è espresso anche sui granata e nello specifico sulla gara di domenica:

“Sono entrambe due grandi piazze, posso dire le più importanti dove ho giocato. Ci sarà una cornice di pubblico importante, per due squadre che penso possano fare entrambe bene in Serie B quest’anno. Sulla carta il Verona parte favorito per la qualità dei giocatori, ma anche la Salernitana quest’estate ha comprato giocatori importanti, come ad esempio Rosina. Certo, il fattore pubblico sarà importante, però sarà la stessa cosa anche al ritorno, quando sarà il Verona a giocare in casa”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.