Taste - Sapori mediterranei

Maltrattava e prendeva soldi ai genitori, Carabinieri arrestano 48enne

In manette anche una donna di Eboli

Nella giornata di ieri i Carabinieri hanno tratto in arresto due persone. La prima a Castelcivita, trattasi di un uomo, F.N., classe ’69, resosi responsabile di estorsione e maltrattamenti in famiglia, reati commessi nei confronti dei propri genitori. A seguito di approfondite indagini nei suoi confronti è stata emessa misura custodia cautelare in carcere.
La seconda ad Eboli, trattasi di una donna, G.R., classe ’50, resasi responsabile in passato di concorso in tentata rapina. Nei suoi confronti è arrivato un ordine di detenzione domiciliare per scontare una pena di due mesi e mezzo.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.