Taste - Sapori mediterranei

Maestro di pugilato salernitano: si è spento Angelo Mammone

"Uomo di cultura e di sport, ha sempre condiviso i sani principi dello sport ed i chiari valori della vita".

67401594_1322959527873250_3792155573441527808_n
“E’ venuto a mancare la notte scorsa il dottor Angelo Mammone, decano dei maestri di pugilato salernitano”. A darne notizia la Federazione Pugilistica Italiana della sezione Campania.

“Dal connubbio con l’altro grande maestro, Mario collino, sono nati diversi talenti pugilistici, tra questo Agostino Cardamone portato al titolo mondiale. Pugile dilettante in gioventù, è stato un peso massimo, era poi diventato tecnico e maestro, prima di diventare dirigente federale regionale assumento la carica di delegato provinciale di Salerno. Aveva fondato la sua prima palestra a Montoro (AV) con Nicola Maglio, era quindi passato con Mario Collina e da 18 anni collaborava con la Pugilistica Battipagliese del maestro Alfonso Truono. “Uomo di cultura e di sport – ricorda Agostino Cardamone – il dott. Mammone ha sempre condiviso i sani principi dello sport ed i chiari valori della vita. Il pugilato, sapeva essere amico, preparatore, allenatore e prezioso consigliere. Con Angelo la boxe perde una delle più belle figure di questa disiplina sportiva”. L’ultimo saluto ad Angelo mammone arà dato domani mattina, martedì 23 luglio alle pre 10.00 nella del sacro cuone di Gesù nella piazzetta della Stazione centrale a Salerno. le più sentire condoglianze ai familiari ed agli amici da parte di tutto il Comitato Regionale Campano dela FPI”.

Cordoglio anche da parte della Thunder Boxing Club. “Il presidente in uno con il consiglio direttivo, i tecnici e i pugili della Thunder Boxing Club piangono la dipartita del Maestro dottor Angelo Mammone, delegato provinciale in carica della Comitato Pugilistico Campano, ma soprattutto grande Uomo”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.