Taste - Sapori Mediterranei

Madre salernitana denuncia il figlio:barba lunga e interessi jihadisti

La paura di una donna che vede il figlio sempre nervoso e interessarsi alle vicende dei "popoli oppressi dall'Occidente"

Tanti amici islamici conosciuti su Facebook, la barba lunga, un carattere distaccato e nervoso. Così una madre dell’Agro-Nocerino-Sarnese ha denunciato ai carabinieri suo figlio: “E’ un ragazzo sensibile, facilmente plagiabile, ma ora non lo riconosco più”. A rivelare la storia e la denuncia della donna, il quotidiano La Città, oggi in edicola. Il giovane, secondo la madre, si sarebbe convertito all’Islam ma la paura della casalinga è che segua con troppa attenzione la propaganda jihadista, anche tramite siti internet o amicizie nate sul web. I militari hanno aperto le indagini per capirne di più. Secondo la madre, il ragazzo pare attratto dalle vicende dei popoli “oppresso dall’Occidente”, la donna spaventata si è rivolta così alle forze dell’ordine.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.