Taste - Sapori Mediterranei

In macchina con 35 dosi di cocaina, arrestato per spaccio 33enne ebolitano

Il giovane è stato fermato dalla polizia all’uscita autostradale di Pontecagnano Sud, in macchina erano presenti anche la compagna e il figlio

Federica D'Ambro

Personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura di Salerno, nell’ambito di specifiche attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Maurizio Ciancio, ebolitano, di anni 33, già gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.
Il giovane è stato controllato all’uscita autostradale di Pontecagnano Sud, mentre si trovava in compagnia della convivente e del loro figlio minore a bordo di una Smart For Two.
A seguito della perquisizione, gli agenti hanno rinvenuto 35 dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, pronte per essere vendute, e una dose di canapa indiana.
Il Ciancio, che si è assunto la responsabilità del possesso, è stato pertanto arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre la compagna è stata denunciata a piede libero.
L’arrestato, d’intesa con il Sostituto Procuratore di Turno, Dott. Maurizio Cardea, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Fuorni e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.