Pizzeria Betra Salerno

L’ultima volta al Menti nel 2015, era la Salernitana di Menichini

Terz’ultima partita del campionato di Lega Pro e l’allora Salernitana di Menichini aveva ben 5 punti di vantaggio dall’inseguitrice Benevento.

Luca Viscido

24 leonardo menichini deluso a fine gara
Juve Stabia-Salernitana e la mente come per magia torna indietro di ben quattro anni e mezzo. L’ultimo match tra Vespe e granata si è giocato esattamente ad aprile del 2015 nell’impianto stabiese. Terz’ultima partita del campionato di Lega Pro e l’allora Salernitana di Menichini aveva ben 5 punti di vantaggio dall’inseguitrice Benevento. L’inizio di partita della squadra del tecnico originario di Ponsacco fu subito in salita. Dopo pochi minuti Jiday su un calcio piazzato incorna un cross proveniente dalla sinistra battendo l’incolpevole Gori. Con gran parte del match ancora da giocare, la Salernitana non riesce però a scardinare la difesa gialloblù e a trovare la rete del pari ma contemporaneamente alla sconfitta dei granata anche il Benevento quella giornata uscì sconfitto dalla sfida contro il Matera e così la Salernitana riuscì a mantenere invariato il distacco di cinque lunghezze. Del resto non sempre tutti i mali vengono per nuocere. Il prosieguo della storia lo sappiamo tutti, la squadra di Lotito e Mezzaroma la settimana successiva (25 aprile 2015) in casa contro il Barletta conquistò matematicamente la promozione in serie B con un turno di anticipo. Oggi pomeriggio Di Tacchio e compagni cercheranno di tornare alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive lontano dalle mura amiche, per cercare di rilanciarsi definitivamente nelle zone nobili della classifica, farlo in un derby poi avrebbe sicuramente tutt’altro sapore.

23 michele franco

22 andrei cristea

21 piergraziano gori

20 calil caetano

19 leonardo menichini pietro dei giudici

18 denilson gabionetta deluso

16 michele franco

15 andrea bovo

14 denilson gabionetta

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.