Taste - Sapori Mediterranei

Luci d’Artista: pronto il progetto, quasi 50% dei fondi investito in trasporti e sicurezza

Quasi 1 milione investito in corse aggiuntive della Metro, navette e misure "anti-terrorismo" per la sicurezza , oltre allo straordinario per i Vigili Urbani

E’ già in moto la macchina organizzativa a Palazzo di Città per determinare e inviare ufficialmente il progetto della nuova edizione di Luci d’Artista per ricevere, successivamente, l’accredito dalla Regione Campania, fondi stimati in 2 milioni di euro, 1 milione in meno rispetto allo scorso anno. Ma come e per cosa saranno spesi questi soldi? Il 50 per cento, come si legge sul quotidiano Il Mattino, sarà investito nella fase installazione e manutenzione delle luci, compreso il costo dell’energia elettrica per i mesi di attività. Altro 20 per cento sarà utilizzato per incrementare il settore trasporti, ci saranno infatti le corse aggiuntive della Metro e le navette di Busitalia per collegare l’area di parcheggio, individuata ancora allo stadio Arechi e il centro della città.. Il restante sarà usato per la sicurezza e l’ordine pubblico, dal posizionamento con gli straordinari per gli agenti della Polizia Municipale, Protezione Civile e le misure di sicurezza, queste che già si sono viste in città, nei luoghi più sensibili, perchè sarà necessario investire sul fronte nelle misure anti-terrorismo come è stato imposto dal Ministro Minniti.

Dal punto di vista dell’evento, Luci d’Artista 2017 prevede di coinvolgere ancor di più la zona orientale, sono previsti infatti anche dei mercatini di Natale oltre alle installazioni luminose. Ci sarà inoltre anche la ruota panoramica nella precedente postazione di piazza della Concordia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.