Assistenza computer salerno e provincia

Lotta agli abusivi sul lungomare, venditore di calzini e scarpe in fuga tra la folla

Diversi sequestri applicati dalla Polizia Municipale nel pomeriggio di ieri

Nel pomeriggio di domenica 30 ottobre personale della Polizia Municipale, impegnato per la repressione dell’ambulandato abusivo sul lungomare Trieste, ha proceduto a diversi sequestri di merce, sia amministrativi che penali.
– Un sequestro di merce, tra cui giocattoli per bambini e articoli di chincaglieria, a carico di cittadino non comunitario. Lo stesso, accompagnato presso il Comando per gli accertamenti di rito, è risultato in possesso di permesso di soggiorno, ma non della relativa autorizzazione amministrativa per la vendita. Pertanto, sequestrata la merce, l’uomo è stato sanzionato per euro 5000 ai sensi della vigente Legge regionale sul commercio.
– Un sequestro penale di calzature, tra cui numerose paia scarpe riportanti marchi e fregi di note ditte, palesemente contraffatte. Il venditore si è dato alla fuga tra la folla domenicale che passeggiava sui viali. Il tutto è stato comunicato all’Autorità Giudiziaria.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.