Taste - Sapori Mediterranei
No Signal Service

Lotito: “Volevo i 20mila. In campo c’è chi lotta e chi cammina”

Il co-patron punzecchia ancora il pubblico, plaude la prova della squadra con il Bari e bacchetta chi entra sul manto erboso senza grinta (Rosina?)

Alfonso Maria Tartarone

“A parte l’impresa squadra tonica e unita, agonisticamente viva. Ha messo il cuore e la tecnica, purtroppo ci siamo abbassati con il baricentro e c’è stato il gol subito. Rossi? Ci vogliono giocatori carichi e che diano tutto in campo, anche per i compagni. Diciassettemila spettatori? E’ una partita di cartello, dovrebbero esserci ventimila persone. E’ un passo avanti rispetto a prima, il Bari è da A e noi possiamo arrivarci. E’ una situazione particolare, vedi gli infortuni. Oggi, nella prima parte di gara, molto determinati. Preso il gol si sono abbattuti. Servono giocatori con carisma e grinta. Non puoi entrate e passeggiare. Non mettiamo i nomi e cognomi, abbiamo la panchina abbondante e che gli altri facciano tesoro di questo. Abbiamo diversi acciaccati in difesa, qualcuno porta male: anche alla Lazio. Finirà pure questo momento. La squadra ed i giocatori in difesa riescono a dare il loro contributo. Abbiamo un organico largo, ridotto e impiegato bene. Trovare aggiustamenti tra acquisti e cessioni”

No Signal Service
No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.