Taste - Sapori Mediterranei

Litiga con il vicino, va da lui con una mazza nonostante i domiciliari

Prova a sfondare la porta di casa del vicino per aggredirlo, fermato dagli agenti

Personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, nel pomeriggio di ieri, è intervenuto presso l’abitazione di un 30enne, M. S., pregiudicato ristretto in regime di arresti domiciliari, a seguito della richiesta d’intervento fatta da un vicino di casa per tentata aggressione. I poliziotti hanno accertato che M.S., a causa di un diverbio col vicino, era uscito dalla sua abitazione e, armato di una mazza, aveva tentato di sfondare la porta dell’abitazione di quest’ultimo per aggredirlo.

M.S., pertanto, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per evasione dagli arresti domiciliari e minaccia.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.