Taste - Sapori Mediterranei

Lite tra ex coniugi in via Vernieri, denunciato 39enne salernitano

Alla base del litigio l'affidamento della figlia minorenne, l'uomo è stato denunciato per stalking dalla ex coniuge

Federica D'Ambro

Nel corso dei servizi di controllo del territorio per prevenire e reprimere i reati a Salerno e sul territorio provinciale, personale della Polizia di Stato appartenente alla Sezione Volanti della Questura, ieri pomeriggio, è intervenuto nei pressi della stazione della metropolitana “Salerno Duomo – Via Vernieri” in seguito alla segnalazione di una lite in atto tra una coppia di ex conviventi.
Giunti immediatamente sul posto gli agenti hanno individuato la coppia identificando una donna straniera, di anni 26, e il suo ex convivente, A. A. un salernitano di anni 39.
I poliziotti hanno accertato che l’uomo stava molestando la ex compagna per motivi legati anche all’affidamento della loro figlia minorenne e che, a seguito dei ripetuti atteggiamenti minacciosi e persecutori, la 26enne aveva già presentato, nella mattinata di ieri, la denuncia per “stalking” nei confronti dell’ex convivente presso gli uffici della Questura.
Per tali motivi, A. A. è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per minacce gravi e violazione di domicilio aggravata.

Nell’ambito degli stessi servizi di vigilanza, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno eseguito il Decreto di sospensione cautelare, emesso il 4 luglio 2016 dall’Ufficio di Sorveglianza di Salerno, nei confronti di P. E., nocerino di anni 34.
Il giovane pregiudicato, destinatario di un provvedimento di affidamento in prova al lavoro, ha violato gli obblighi conseguenti a tale misura e per tali motivi è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria dai poliziotti.
A seguito delle segnalazioni, l’Autorità Giudiziaria ha emesso il Decreto di sospensione cautelare dell’affidamento in prova che è stato eseguito dagli agenti, con conseguente accompagnamento di P. E. presso il carcere di Salerno – Fuorni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.