Taste - Sapori Mediterranei

Litigano per la zona dove chiedere l’elemosina, nigeriano colpito alla testa

Nigeriano finisce in ospedale colpito con una spranga di ferro da un 33enne romeno che voleva appropriarsi della zona per chiedere l'elemosina in via Canale a Nocera Inferiore

Federica D'Ambro

Nigeriano finisce in ospedale colpito con una spranga di ferro da un 33enne romeno che voleva appropriarsi della zona per chiedere l’elemosina in via Canale a Nocera Inferiore. Il fatto è successo nella mattina di ieri, poco dopo le 11, ad intervenire sul posto sono stati i vigili urbani, dopo una segnalazione fatta da alcuni cittadini.
La disputa tra i due era accalappiarsi la zona dove chiedere l’elemosina. Come rivelato dal quotidiano Il Mattino, i vigili, dopo aver fermato ed identificato i due, hanno trasferito il nigeriano all’ospedale Umberto I, dove le sue feriti sono state giudicate dai medici guaribili in circa 10 giorni. Il romeno è stato denunciato a piede libero, per il possesso di oggetto atto ad offendere in luogo pubblico e lesioni.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.