Taste - Sapori Mediterranei

Lite in discoteca finisce male nell’Avellinese, 20enne di Salerno in prognosi riservata

Fuori dal locale, alle 4 del mattino, dopo una "serata" di Halloween sarebbe scattata una rissa: indagano i Carabinieri

E’ ricoverato in prognosi riservata al Moscati di Avellino, un ragazzo di Salerno giunto in ospedale dopo quella che sembra essere stata una rissa alle quattro del mattino in una discoteca di Monteforte Irpino, in provincia di Avellino. Il giovane, 20 anni, era in discoteca con altri coetanei quando per futili motivi, come spesso accade, pare sia nato un diverbio con altri ragazzi. Da quello scontro verbale si è passati velocemente alle mani, forse in due diversi momenti, tant’è che lo scontro è proseguito anche dopo la festa di Halloween in discoteca, fuori dal locale infatti il giovane sarebbe stato colpito gravemente e poi trasportato in ospedale dopo aver perso conoscenza. Sul posto sono giunti i Carabinieri di Avellino che ora indagano su quanto accaduto.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.