Assistenza computer salerno e provincia

Lite tra detenuti nel carcere di Salerno, intervengono gli agenti

La Polizia Penitenziaria ha evitato il linciaggio nei confronti di un detenuto magrebino

Come ha rivelato il sindacato nella giornata di ieri un detenuto magrebino nel carcere di Salerno ha lanciato componenti di arredo del bagno contro altri detenuti. Per interrompere la lite tra carcerati sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia Penitenziaria che hanno evitato un vero e proprio linciaggio. Su quanto accaduto si è espresso il segretario regionale dell’Uspp Ciro Auricchio: “La tensione determinata dal sovraffollamento e la cronica carenza di personale stanno rendendo infernale il lavoro della polizia penitenziaria. Sono criticità che necessitano immediate soluzioni”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.