Taste - Sapori Mediterranei

Light it up Blue, sensibilizzazione sull’autismo: Palazzo di Città si accende

“Un bambino autistico ha bisogno d’amore, ascolta il tuo cuore e imparerai a vedere il mondo dal suo punto di vista".

“Un bambino autistico ha bisogno d’amore, ascolta il tuo cuore e imparerai a vedere il mondo dal suo punto di vista”. Il Comune di Salerno, l’assessorato delle politiche sociali, nella persona di Nino Savastano e la Cooperativa Giovamente come ogni anno aderiscono alla campagna internazionale “Light It Up Blue” per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’autismo e stimolare l’impegno per il miglioramento dei servizi e per la promozione della ricerca.

“Quest’anno, anche se questa grave pandemia ci sta “costringendo” a rimanere a casa, non possiamo fermare la sensibilizzazione su questo tema così importante. Il nostro pensiero va sopratutto alle tante famiglie che sono in questo momento in casa con i propri figli autistici, dove la gestione sta diventando difficile e incontrollabile”. Si legge nella nota della Cooperativa Giovamente: “Questa pagina difficile della nostra storia, sia un momento per ricordare che queste famiglie vanno aiutate e sostenute tutto l’anno.I casi di autismo sono aumentati notevolmente negli ultimi dieci anni, a causa del maggiore riconoscimento della condizione all’interno della comunità medica e tra i genitori, alle modifiche dei criteri diagnostici internazionali e alle migliori pratiche diagnostiche. Abbiamo lanciato una sfida: “cucina qualcosa di buono”, vi mostreremo cosa hanno combinato i nostri bimbi di Life is A Game Autisms, ed inoltre la sera del 2 Aprile alle 21 un condominio di Parco Monticelli a Fuorni, si è proposto di illuminarsi di Blue”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.